A piedi nelle Dolomiti Bellunesi

a piedi

 

PARCO NAZIONALE DELLE DOLOMITI BELLUNESI

La montagna dimenticata - Vie militari e antiche strade di minatori

Sei tappe, per complessivi 40 chilometri, lungo strade realizzate per scopi militari per arrivare agli antichi siti minerari di Valle Imperina e di Vallalta. Una traversata del Parco ai suoi margini settentrionali, alla ricerca dei tempi perduti. Dislivello, lunghezza del percorso e tempo di percorrenza variano in funzione del percorso scelto (esistono molte deviazioni possibili dal tracciato principale). I vari percorsi sono ubicati in un'area compresa tra Forcella Moschesin (Comune di La Valle Agordina) e le ex Miniere di Vallalta nei pressi di Gosaldo. Ai punti di partenza delle varie tappe si accede da La Valle Agordina, dalle Miniere di Valle Imperina (SR 203 Agordina), dalla strada Agordo - F.lla Franche, da Gosaldo e dalla Strada Provinciale della Valle del Mis.

 

Partenza: Forcella Moschesin

Arrivo: Miniere di Vallalta

Difficoltà: E - Escursionistico

Lunghezza: 40 km

Quota minima: 47 m - massima: 1939 m

Chiesette pedemontane - Santi guerrieri e Santi guaritori nelle Dolomiti Bellunesi

Una traversata in 13 tappe lungo i confini meridionali del Parco. Oltre 110 chilometri di percorso collegano i più significativi luoghi di culto della fascia pedemontana, piccole chiese che racchiudono memorie, tradizioni secolari, significati culturali e non di rado dei piccoli tesori artistici che meritano di essere conosciuti, raggiungendo luoghi di antica devozione, ma anche di riconosciuta valenza ambientale. Le tappe hanno una lunghezza compresa fra 1 e 12 chilometri, con tempi di percorrenza fra i 30 minuti e le 6 ore. Tutti i percorsi sono ubicati lungo tutto il confine meridionale del Parco, da Croce d'Aune a Ponte nelle Alpi. Ai punti di partenza delle varie tappe si accede dalla Strada Provinciale Pedemontana Feltre-Belluno.

 

Partenza: Stalle al Pez - Croce D'Aune 923 mt

Arrivo: S.Andrea - Ponte nelle Alpi 741 mt

Difficoltà: E - Escursionistico

Lunghezza: 110 km 

Dislivello massimo 900 m - minimo 65 m

Quota minima: 415 m - massima: 1275 m

 

La Via degli ospizi - Sulle antiche tracce di viandanti in Val Cordevole

L'itinerario individua e ripropone l'antico tracciato di collegamento tra la Valle del Piave e l'Agordino, lungo il quale si incontrano alcuni ospizi di fondazione medievale. I segni della storia, così frequenti lungo il percorso, invitano a calarsi nei panni del viandante per riscoprire luoghi di grande fascino e interesse quali la Certosa di Vedana, il borgo di San Gottardo, gli ospizi di Candàten e di Agre, le Miniere di Valle Imperina. L'itinerario può essere percorso anche in tre tappe: Vedana-Candaten; Candaten-Agre e Agre-Miniere. L'ubicazione è invece in Val Cordevole, nel cuore del Parco. Vi si può accedere dalla SS 203 (Agordina) fino a Mas, poi seguire le indicazioni per Val del Mis e Certosa di Vedana.

Partenza: Certosa di Vedana (Mis) 402 mt

Arrivo: Miniere di Valle Imperina 530 mt

Difficoltà: E - Escursionistico

Lunghezza: 17 km

Tempo: 8 ore

Quota minima: 395 m - massima: 775 m

Covoli in Val di Lamen - Itinerario archeologico sulle orme del Mazarol

Un sentiero a carattere storico-archeologico alla scoperta dei "covoli": ripari sottoroccia che ospitavano piccole comunità preistoriche, oggi oggetto di ricerche archeologiche da parte del Parco. In quattro diversi siti sono state portate alla luce tracce della presenza umana comprese in un arco di tempo che va dal Neolitico al Medioevo, inclusa una sepoltura di età compresa tra l'ottavo e il decimo secolo dopo Cristo. Ubicazione: Val di Lamen, in Comune di Feltre. Accesso: da Pedavena seguire le indicazioni per Val di Lamen, percorrere la strada di fondovalle fino ad un ponte sul torrente Colmeda (area pic-nic del Parco).

Partenza e arrivo: Val di Lamen (Stalle alla Fornace) 743 mt

Difficoltà: E - Escursionistico (anello breve); EE - Escursionisti Esperti (anello completo)

Lunghezza: 2,5 km (anello breve); 6 km (anello completo)

Tempo: 2 ore 30 minuti (anello breve); 5 ore (anello completo)

Dislivello 203 mt (anello breve); 350 mt (anello completo)

Quota minima: 730 m - massima: 1049 mt